NEWS IN PILLOLE – Aggiornato

wall_toronto_premiereDalla pagina ufficiale facebook di Roger Waters  apprendiamo che verrà presentato al “Toronto International Film Festival” il 6 Settembre 2014ROGER WATERS THE WALL“, un film di Roger Waters Sean Evans presentato dalla “Rue 21 Productions“. Il film della durata di 133 minuti verrà mostrato 3 volte tra il 6 e il 14 settembre, ma non sarà mostrato il solo concerto: il film è stato ripreso diverse volte tra il 2010 e il 2013, e non conterrà solo il live ma mostrerà una storia più ampia, con scene girate nel viaggio tra Francia e Italia quando Roger venne a cercare la salma di suo padre ucciso in guerra nello sbarco di Anzio. Più informazioni a questo link. Al momento non c’è nessuna informazione su una possibile data di uscita in versione dvd/blu-ray ma si vocifera che non dovrebbe uscire prima dei primi mesi del 2015. Piers Handling, direttore del festival del cinema di Toronto ha spiegato: “The Wall è un classico da quando è stato pubblicato. La sua popolarità non è scemata e il suo messaggio rimane attuale. Profondamente colpito dalla morte di suo nonno e suo padre nelle due Guerre Mondiali, Waters ha lanciato un messaggio per abbattere i muri che creano incomprensioni e guerre“.

Aggiornamento: A questo link la prima recensione (in inglese) della “prima” del film con immagini della serata e video della presentazione. Ancora nessuna data di uscita è stata confermata. Dalla recensione si può capire come ci siano delle favolose inquadrature in grado di trasmettere l’energia, la potenza e l’emozione dello show con un audio superbo, ma la versione di “Comfortably Numb” del film non è quella con David Gilmour alla chitarra. Speriamo che nella versione finale su dvd/blu-ray ci siano tanti extra inclusa la reunion di Londra con Gilmour e Mason… Roger Waters sulla longevità di “The Wall” come icona musicale: “Penso la gente sia stanca di sentirsi dire che la cosa più importante della vita è il commercio […]. Penso che forse le persone siano pronte a dire ‘Ok, tutta la vostra retorica ci ha portati al punto che lanciamo bombe oltre a quel muro che nella società ci divide economicamente, ecologicamente, filosoficamente e politicamente dagli altri esseri umani come noi. Non vogliamo più che i nostri politici ci dicano che gli altri sono feccia e noi siamo i migliori’. Allora io penso che forse non siamo più interessati alla forma di filosofia della politica che implica il concetto di ‘noi contro loro’, che ci è stato propinato per l’ultimo paio di migliaia di anni e potremmo essere pronti per prendere una nuova direzione“.

Qui un video della nuova canzone di Roger che dovrebbe uscire sul suo prossimo disco solista. La performance è avvenuta al Parlamento Europeo di Bruxelles in supporto della causa Palestinese. 

Questa la sua dichiarazione: “Dopo queste storie toccanti vi propongo una nuova canzone che sarà nel mio prossimo disco: parla di un nonno e un nipotino. Il bambino racconta al nonno di avere avuto un incubo, un brutto sogno in cui bimbi come lui venivano uccisi. Il vecchio però cerca di calmarlo:’non è morto nessun bambino’. ‘Qui no, replica il nipotino, ma da un’altra parte si’

Sempre a proposito di Roger Waters, ha scritto una canzone per il nuovo disco di Marianne Faithfull che uscirà il 29 settembre 2014 intitolato “Give My Love To London”. Qui alcuni passaggi: “A child breaks the ice and peers into the hidden depths – And tries to decipher the whole of this unholy mess – I have no doubt he will figure it out some day”. La canzone intitolata “Sparrows Will Sing” è già su YouTube con il video ufficiale: a questo link il video.

Purtroppo la mostra “the Pink Floyd Exhibition – Their Mortal Remains” che doveva aprire a Milano il 19 settembre è stata posticipata a data da definirsi. Tutti i dettagli e ulteriori aggiornamenti nell’apposito articolo.

Intanto cresce sempre di più l’attesa per il nuovo album dei Pink Floyd  “The Endless River” previsto per ottobre. Nell’apposito articolo tutte le indescrizioni e aggiornamenti.

Qui una rassegna stampa sulle ultime uscite nei magazine: Su “Classic Rock” di settembre (in copertina Slash) un articolo sul nuovo album dei Pink Floyd “The Endless River”, con richiamo in copertina. “Classic Rock Lifestyle Italia” ha distribuito a luglio uno speciale di 132 pagine dedicato a 50 grandi chitarristi; si parte da Chet Atkins fino a Frank Zappa, passando per David Gilmour del quale viene riproposta un’intervista del 1995 alla quale sono dedicate 4 pagine con foto. In edicola a €9.90 E’ uscito un numero speciale di “Classic Rock UK” in occasione della pubblicazione del n. 200 del magazine: 244 pagine con news, interviste speciali e recensioni; tra gli intervistati anche Nick Mason con veloci domande e risposte. Si ricorda poi la reunion del 2005 dei Pink Floyd per il Live8; nelle recensioni spazio al DVD “The Pink Floyd and Syd Barrett Story”; il numero di agosto è nelle edicole a € 11.00 con CD in omaggio. Su “Record Collector” di agosto (n. 430, in copertina Kate Bush) a pagina 20 si ricorda la mostra veneziana “The Night of Wonders”. Il numero di agosto del magazine inglese “Mojo” (n. 249, copertina dedicata a Jack White) dedica 2 pagine ai Pink Floyd: a pagina 7 trovate la pubblicità per il box e vinile del ventennale di The Division Bell, mentre l’intera pagina 120 è dedicata al concerto di Ben Watt con David Gilmour presente come super ospite della serata. In vendita a €9.60 in Italia nelle edicole e negozi specializzati.

Sono da poco apparse delle bellissime foto inedite dello show che i Pink Floyd tennero a Bordeaux l’ 11 Agosto 1994, clicca qui per vederle!

Aggiornamento:

10612954_10202822128061043_5771507704805973244_nSul giornale “La Repubblica” a sorpresa c’è un articolo sui Pink Floyd intenzionati a ritornare a… Pompei! Al momento sono solo indiscrezioni ma il ministro per i beni culturali Dario Franceschini ta lavorando sul progetto da maggio. L’intenzione è di promuovere l’anfiteatro con l’aiuto dei Pink Floyd che tra luglio e ottobre 2015 potrebbero tornare a Pompei per ritirare la cittadinanza onoraria e assistere alla proiezione del loro film “Live at Pompeii” del 1971 in versione restaurata all’interno dell’anfiteatro. Nell’articolo qui a fianco ci sono più iformazioni.

Shine On!

2 comments

  1. Aspetto questo DVD dal 2011 !!!
    Non posso più aspettare !!!
    Dai zio Roger !!!🙂

    Speriamo che usciranno presto le date per la mostra a Milano ! Non vedo l’ora di andarci !

    Inoltre non vedo l’ora che esca il nuovo album dei Pink Floyd !
    Un 2014/15 tutto Floydiano !

    -Marco RW-

    1. ciao marco!!! dalle premesse il nostro portafoglio tra fine 2014 e 2015 piangerà!! cioè ricapitoliamo: Nuovo album the endless river, dvd roger the wall live 2010-2013, nuovo album david g, nuovo album roger w, mostra a milano… e chissà cos’altro… sinceramente non sono mai stato così felice di veder piangere il mio portafoglio😉

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...