DAVID GILMOUR: TOUR SUDAMERICANO

Il “Rattle That Lock World Tour 2015-2016” di David Gilmour è sbarcato per la prima volta in SudAmerica con un mini-tour che ha toccato il Brasile, l’Argentina e il Chile.

12321533_1637961896454119_897315136800631852_n

La prima parte del tour è andata in scena in location intime come gli anfiteatri, mentre il tour Sudamericano ha sancito il ritorno di David negli stadi.

La prima data del mini tour all’Allianz Parque è andata in scena, purtroppo senza sorprese… L’unica differenza con il tour europeo è stato l’uso dei laser (che comunque erano già stati usati all’Albert Hall) e in molte occasioni la proiezione dei musicisti che suonano sullo schermo circolare. Incredibilmente la scaletta è rimasta invariata. C’è stato un piccolo problema con il basso di Guy Pratt durante l’inizio di Money, che è stato ripetuto per tre volte prima di iniziare la canzone. Il pubblico che ha assistito (40.000 spettatori) è rimasto comunque contento lo stesso essendo la prima volta di David in Sudamerica. La seconda serata all’Allianz Parque (45.000 spettatori) ha riproposto gli stessi brani, Marc Brickman ha detto che questo show è stato il migliore del tour fino ad ora, il pubblico si è fatto sentire molto a tal punto che poco prima di ‘A Boat Lies Waiting’ David ha dovuto chiedere un po di silenzio! Clicca qui per una bellissima galleria di foto! Il concerto a Curitiba ha visto la stessa scaletta ma invece di “On An Island” è stata suonata “Coming Back To Life”. Phil Taylor (tecnico delle chitarre di David) è stato chiamato sul palco per il suo compleanno e gli spettatori (25.000) gli hanno cantato “happy Birthday…). Al concerto nel bellissimo stadio in Porto Alegre stessa scaletta. (40.000 fan). Al concerto di Buenos Aires in Argentina hanno assistito 70.000 fan, scaletta identica, mentre a Santiago i fan sono stati 47.000.

Ora il tour si ferma per riprendere a fine marzo in Nord America…

Per tenervi aggiornati potete visitare la pagine Instagram di Polly Samson e Mercury Concerts!

TRACKLIST SOUTH AMERICA TOUR 2015:

SÃO PAULO, BRAZIL, ALLIANZ PARQUE – DEC 11

First set: 5 A.M., Rattle That Lock, Faces Of Stone, Wish You Were Here, A Boat Lies Waiting, The Blue, Money, Us And Them, In Any Tongue, High Hopes.
Second set: Astronomy Domine, Shine On You Crazy Diamond, Fat Old Sun, On An Island, The Girl In The Yellow Dress, Today, Sorrow, Run Like Hell
Encore: Time / Breathe (reprise), Comfortably Numb.

SÃO PAULO, BRAZIL, ALLIANZ PARQUE – DEC 12

First set: 5 A.M., Rattle That Lock, Faces Of Stone, Wish You Were Here, A Boat Lies Waiting, The Blue, Money, Us And Them, In Any Tongue, High Hopes.
Second set: Astronomy Domine, Shine On You Crazy Diamond, Fat Old Sun, On An Island, The Girl In The Yellow Dress, Today, Sorrow, Run Like Hell
Encore: Time / Breathe (reprise), Comfortably Numb.

CURITIBA, BRAZIL, PEDREIRA PAULO LEMINSKI – DEC 14

First set: 5 A.M., Rattle That Lock, Faces Of Stone, Wish You Were Here, A Boat Lies Waiting, The Blue, Money, Us And Them, In Any Tongue, High Hopes.
Second set: Astronomy Domine, Shine On You Crazy Diamond, Fat Old Sun, Coming Back To Life, The Girl In The Yellow Dress, Today, Sorrow, Run Like Hell
Encore: Time / Breathe (reprise), Comfortably Numb.

PORTO ALEGRE, BRAZIL, ARENA DO GRÊMIO – DEC 16

First set: 5 A.M., Rattle That Lock, Faces Of Stone, Wish You Were Here, A Boat Lies Waiting, The Blue, Money, Us And Them, In Any Tongue, High Hopes.
Second set: Astronomy Domine, Shine On You Crazy Diamond, Fat Old Sun, Coming Back To Life, The Girl In The Yellow Dress, Today, Sorrow, Run Like Hell
Encore: Time / Breathe (reprise), Comfortably Numb.

BUENOS AIRES, ARGENTINA, HIPODROMO DE SAN ISIDRO – DEC 18

First set: 5 A.M., Rattle That Lock, Faces Of Stone, Wish You Were Here, A Boat Lies Waiting, The Blue, Money, Us And Them, In Any Tongue, High Hopes.
Second set: Astronomy Domine, Shine On You Crazy Diamond, Fat Old Sun, Coming Back To Life, The Girl In The Yellow Dress, Today, Sorrow, Run Like Hell
Encore: Time / Breathe (reprise), Comfortably Numb.

SANTIAGO, CHILE, ESTADIO NACIONAL – DEC 20

First set: 5 A.M., Rattle That Lock, Faces Of Stone, Wish You Were Here, A Boat Lies Waiting, The Blue, Money, Us And Them, In Any Tongue, High Hopes.
Second set: Astronomy Domine, Shine On You Crazy Diamond, Fat Old Sun, Coming Back To Life, On An Island, The Girl In The Yellow Dress, Today, Sorrow, Run Like Hell
Encore: Time / Breathe (reprise), Comfortably Numb.

 

Shine On!

186 comments

  1. Buonasera a tutti.
    Comunico che sul solito foro guitars101 è disponibile la registrazione dell’audio del concerto che David ha tenuto a Santiago del Cile il 20 dicembre scorso😉
    Non posto il link perché altrimenti il commento finisce nello spam…

  2. Grandissimo musicista Manzarek anche se personalmente i Doors non mi entusiasmano molto o meglio, fino ad un certo punto (come i rolling stones). Invece il 6 gennaio non è solo la befana e i falò ma i 70 che avrebbe compiuto Syd (e due mesi spaccati dopo quelli di Gilmour), così, volevo solo ricordarlo quel “geniaccio”😉 grazie Enrico per l’invito al caffè nero bollente, perfetto per chiaccherare su quella triade🙂

  3. Ringrazio @ Andrea per avermi detto dove vedere quella versione di On The Turning . Questa mattina mi sono ascoltato la title track Atom Heart Mother , io la trovo bellissima e quando uscì che ero un ragazzino ne rimasi affascinato , non capisco perché negli ultimi anni i vari componenti dei Pink l’abbiano rinnegata

    1. Io molto stupidamente Atom Heart Mother é una di quelle suite che ancora spero nell’esecuzione di Gilmour ma so che é impossibile! Pensandoci é il primo album che ho ascoltato da cosciente deI PF in adolescenza e prima (perché bisogna contare da bambino quanti dischi giravano ed io non me ne rendevo conto)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...