NEWS IN PILLOLE

11218886_10154023745663574_642450824904901773_nDomenica 24 aprile 2016, David Gilmour terrà un concerto alla Royal Albert Hall (oltre ai tre di settembre) di Londra per il Teenage Cancer Trust 2016, ovvero la serie di eventi musicali che annualmente si tengono nella capitale inglese per raccogliere fondi per la ricerca sul cancro. Tra i performers di quest’anno, annunciate le esibizioni di The Vaccines, Simply Red, Bring Me The Horizon e New Order. Ma la serata finale sarà tutta di David Gilmour. I biglietti saranno in vendita alle ore 9:00 (ora inglese) di venerdì 19 febbraio a questi link: Ticketmaster.co.uk / Seetickets.com /  RoyalAlbertHall.com /  GigsAndTours.com /

Dal sito grandenapoli.it (clicca per l’articolo) arriva la notizia che Pompei è in trattativa per riportare David Gilmour a suonare dal vivo in estate, ancora niente di ufficiale, ma queste “voci” fanno sempre prendere “un colpo al cuore”, specialmente se si tratta di location come Pompei… Dall’articolo di grandenapoli.it: “Sono in corso le trattative per cercare di definire i dettagli organizzativi dell’evento, del grande concerto che dovrebbe svolgersi presso il Teatro Grande, all’interno degli scavi.

atd_2015_frontRoger Waters è stato nominato in 2 categorie ai Grammy Awards della musica: per la categoria n. 71 Best Surround Sound Album, vince “Amused to Death” di Roger Waters, grazie al lavoro di ingegneria di remixing e remastering curato da James Guthrie e Joel Plante! Mentre per la categoria n. 83 Best Music Film, “Roger Waters The Wall” è stato battuto da “Amy” (Amy Winehouse).

Syd Barrett – A Celebration Giovedi 27 Ottobre 2016 Cambridge Corn Exchange (da Cymbaline Pink Floyd Fan Club)

1554435_670833572968828_801181665_nUna celebrazione della vita e della musica di Syd Barrett, figlio di Cambridge. Con ospiti internazionali quali i Men on the Border con la Sandviken Symphony Orchestra e le luci di Peter Wynne Willson.
Cambridge Live, l’organizzazione di volontariato che gestisce il Cambridge Corn Exchange, giovedi 27 ottobre scoprirà un monumento a Syd Barrett, che è nato e ha trascorso gran parte della sua vita a Cambridge e che ha suonato in quel luogo i suoi ultimi concerti dal vivo nel 1972. Per l’occasione, la band svedese dei Men on the Border terrà un concerto serale al Corn Exchange, con l’esecuzione di musica di Syd Barrett e Pink Floyd, accompagnati dalla Sandviken Symphony Orchestra, anch’essa proveniente dalla Svezia. Il concerto sarà caratterizzato da interpretazioni in chiave sinfonica di classici di Barrett dai suoi album da solista ‘The Madcap Laughs’ e ‘Barrett’, tra cui brani come ‘Octopus’ e ‘Terrapin’, oltre a ‘High Hopes’ dei Pink Floyd. Il concerto prevede anche le luci di Peter Wynne Willson, che ha lavorato con i Pink Floyd tra il 1966 e il 1968 quando creò i light show per le loro performance all’UFO e alla Roundhouse e ha continuato a progettare l’illuminazione per tournée di varie band in Gran Bretagna, Europa e America; inoltre, ha lavorato con Roger Waters, Radiohead e U2.

Shine On!

42 comments

  1. dal profilo fesbuk di N. Mason

    Trump voti per rendere pink floyd pagare per il muro

    bho !!!!!

    [IMG]http://i63.tinypic.com/2mcedqf.jpg[/IMG]

  2. Buon giorno,.. volevo suggerire a chi di competenza, se possibile, di inserire affianco all’elenco post, la relativa data di pubblicazione,… in quanto non possiamo ricordarci se l’abbiamo letto o meno, ahimè la vita ci pone altre pensieri😉 Capita spesso di leggere sempre lo stesso post,..in quanto non sappiamo se si tratta di uno nuovo della stessa persona …

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...