PINK FLOYD: COSA CI ASPETTA NEL 2017

Prima di tutto vorrei ringraziare tutti i frequentatori del blog, siete fantastici: grazie dal più profondo del mio cuore… e BUON ANNO A TUTTI!!! Cosa aspettarci dal 2017 “Floydiano”?

15356599_10210923746080049_3928338991490354782_n

Partiamo con le uscite sicure: ci saranno le singole pubblicazioni dei 6 volumi del box THE EARLY YEARS 1965-1972, ancora però non si conoscono le date di uscita. Si continuerà con le imminenti ultime due uscite il 20 Gennaio di The Final Cut e A Momentary Lapse Of Reason in versione vinile remastered 180 gr. Il 13 Maggio segnerà l’apertura della tanto attesa mostra The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains che si terrà al Victoria and Albert Museum di Londra: ad accompagnare la mostra anche un libro ufficiale già prenotabile da Amazon a questo link, ed è il primo libro mai prodotto con il pieno accesso all’archivio dei Pink Floyd.

Sul fronte David Gilmour c’è molta attesa per le pubblicazioni del suo “Rattle That Lock World Tour 2015/2016“: sul programma venduto durante il tour c’è scritto chiaramente che le date filmate ufficialmente sono state quelle di Wroclaw in Polonia, e l’anfiteatro di Pompei. Se per il concerto in Polonia, trasmesso in diretta Tv e facilmente reperibile online non c’è nessuna informazione per una pubblicazione ufficiale, al contrario il live in Pompei uscirà almeno in formato Dvd/Bluray. La data di uscita al momento non è certa: si parlava di fine 2016 ma l’uscita del Box “Early Years” avrebbe fatto slittare i piani fino a primavera 2017, in particolare si parla del mese di Marzo. Non è esclusa una pubblicazione in formato Cd (magari all’interno dell  confezione con il video) o addirittura in Vinile. Dal nostro lettore ben informato “Mihalis 66” veniamo a sapere che non è esclusa neppure una pubblicazione su Cd dalle registrazioni effettuate durante le ultime 5 date alla Royal Albert Hall di Londra del 23, 25, 28, 29 e 30 Settembre 2016.

Per quanto riguarda Roger Waters per ora di ufficiale c’è il tour Us+Them in  Nord America che terrà impegnato Roger dal 26 Maggio al 28 Ottobre 2017, al momento ancora nessun annuncio di date in Europa, ma non mancheranno di certo, potete stare tranquilli! In più sembra davvero matura durante il 2017 l’uscita dell’attesissimo nuovo album di inediti da Amused To Death del 1992: dalla pagina ufficiale Instagram di Roger infatti possiamo vedere che questi mesi lo vedono protagonista in studio di registrazione. Al momento però nessuna data ufficiale di uscita.

Concludo con un rumors che da in uscita per fine anno 2017 la versione in Blu Ray definitiva del Live in Pompei dei Pink Floyd: la parte video sarà finalmente in alta definizione (perchè quella uscita nel box “The Early Years”, anche sul disco bluray, contiene il video a bassa risoluzione, come un Dvd), mentre la parte audio sarà costituita dalla traccia Dts 5.1 surround, magari anche corretta dalle sbavature ascoltate da chi ha comprato il box uscito a novembre 2016. Il tutto dovrebbe essere accompagnato da qualche nuova immagine recentemente ritrovata, come “Chit Chat with the Oysters”.

Che dire, ci aspetta un anno ricco di novità, io ho già iniziato a mettere da parte i soldi, e voi? 😉

Shine On!

 

Annunci

27 comments

  1. Salve a tutti!! Ho la seconda parte del concerto live in Wroclaw in Polonia di David. Manca la prima parte. Qualcuno può dirmi dove trovarla? Grazie mille!!!! 🙂

  2. Simoneeee ho finito di guardare tutti i filmati del cofanettone !!!😊 ed ora cosa guardooo ?😭😭😭 Certo è che fra Set The Control , Saucerful , Careful ed Atom si fa l’indigestione 😕😕😕

    1. ciao giain!bene! si quelle tre canzoni ce ne sono anche troppe di versioni ahahah!!! io dico la verità.. dal box sono rimasto sorprendentemente più contento dalla parte audio. Cioè, qualsiasi “navigatore in internet” potrebbe trovare tutti o quasi quei video, non in quella qualità magari ma poco distante.. la cosa che mi fa arrabbiare è che sono per lo piu gli stessi identici video che si trovano su un “famosissimo sito di torrent”… sinceramente mi aspettavo altro dagli archivi, e non i documentari delle televisioni.. ma se non hanno inserito altro, in fondo vuol dire che non esiste.. comunque sia, nel complesso è un grande lavoro, considerato che hanno iniziato a lavorarci nel 1994! 🙂

      1. Ciao Simone si ora lentamente ascolterò la parte audio , ieri ho ascoltata quella di Continu/Ation e sono rimasto colpito dal pezzo Blues del 68 di cui ti volevo chiedere se alla chitarra c’è David ( a me sembra lui ) o Syd e dove quel brano è stato pubblicato . Poi mi ha colpito la presenza del sassofono (Parry ? ) in Echoes del 74

      2. In blues c’è David senza dubbio.. fino ad ora era inedita, io ce lo avevo in un vecchio bootleg in cd e si sente praticamente uguale.. per echoes si è dick parry, nel 74 hanno sostituito -purtroppo- l’assolo di chitarra con quello del sax… però si sente benissimo! Potevano farne una pubblicazione integrale del concerto di wembley 74 invece di spargere traccie qua e la tra i box immersion e Early years ahahah!

      3. Bellissima quella Blues, la mia intenzione è , quando avrò ascoltato tutta la parte audio, di copiare i pezzi più interessanti e di fare dei cd che vadano a completare quelli pubblicati come Early Years 1967- 72 . Comunque nel mio caso sono contento di aver comprato il cofanettone perché se no quei filmati non li avrei mai visti ed in ogni caso la parte audio e’ notevole.

      4. Dai allora giain facci sapere cosa ne pensi della parte audio mano a mano che ascolti! P.s. quando arrivi a The Man And The Journey tieniti forte! Live da pelle d’oca 😉

  3. Qui a Follonica in questo momento , ore 18 e 45 siamo a + 1 ma neve zero , comunque ormai nevica piu a sud che nel nord boooh !!!

  4. Buon anno ragà! Che il 2017 sia pieno di sorprese dei nostri amati Floyd, come nei precedenti 3, dall’annuncio di The Endless Rover in poi!

      1. Ancora auguri a tutti. A proposito delle eventuali date di Roger in Europa, posso dirvi da fonte certa che esiste una trattativa avanzata per una data italiana, ma il problema è la location, perchè trattasi di manifestazione consolidata anche con grandi nomi, ma la capienza appunto non supera gli ottomila posti, pertanto non ritenuta sufficiente per un concerto di Roger, in particolare dato il fatto che non ci sono altre date europee programmate al momento. Quindi non so come finirà la cosa, se verrà studiata una location diversa oppure salterà la cosa, certamente se la cosa maturasse si saprà nel giro di questo mese, credo.

      2. Il libro al momento è solo in lingua inglese. In seguito non è prevista una versione italiana?

  5. Buon anno a tutti ragazzi e speriamo che Lu uscite verranno tutte confermate. Volevo chiedere a Simone in quale proramma viene scritto che le date registrate sono quella in Polonia e Pompei?

      1. Si Simone cofermo per quanto riguarda i filmati il programma ce l’ho anch’io , comprato all ‘uscita dell’Anfiteatro di Pompeiiii !

  6. Grazie mille x aver fatto il mio soprannome sulla homepage di apertura del blog. È per me un onore immemso che ciò sia successo, questo mi spingerà ancora di più di prima ad informarvi ogni qualvolta ho delle notizie aggiornate, fatti i dovuti scongiuri fino ad ora si sono dimostrate veritiere per la mia e la vostra felicità e per noi tutti che finche avremo vita ameremo un modo incondizionato i mitici Pink Floyd. Confermo tutto, le uscite più o meno saranno così. Augurando a tutti voi e alle vostre famiglie un felice 2017.
    Vi lascio con una chicca.
    Si vocifera che David Gilmour abbia recuperato le registrazioni del terzo lp solista di rick Wright interamente strumentale e finito poco prima della sua morte…… se son rose fioriranno. Buon Anno a tutti da Mihalis 66

    1. Ciao mihalis! Grazie a te di seguirci sempre! si vociferava un po di tempo fa che Rick aveva composto una “quasi” sinfonia… ma che i diritti sono della sua famiglia.. speriamo che qualcosa esca prima o poi anche a nome di Richard Wright..

  7. Simone mi hai fatto venire l’acquolina in bocca 😃 non vedo l’ora che esca Pompei, se è Marzo è vicino dai 😊Buon anno a tutti!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...