ROGER WATERS: VIDEO INTEGRALE DI “PIGS (THREE DIFFERENT ONES)”

2909rogerwaters-wa_or1

The resistance begins today“, la resistenza inizia oggi, ha postato Roger Waters sulla sua pagina Facebook, frase accompagnata dal video integrale di “Pigs (Three Different Ones)” live a Zócalo Square in Messico l’1 Ottobre 2016. Chiaramente un attacco al nuovo presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Shine On!

Annunci

54 comments

  1. Rispondo agli amici echoes e piopieri. X quanto riguarda waters al momento non ci sono notizie di una estensione del in Europa del tour invece è quasi certo che avremo su cd la testimonianza del tour americano, all’ amico piopieri dico che invece secondo me i live di gilmour saranno comunque belli da ascoltare e da avere, certo il cofanetto di animals assorbe tutte le attenzioni di noi pink Floydiani. Ma x ora sono solo voci….. e sembra che non vi sia pieno accordo tra nick e david……. speremmu ben. Come si dice a Genova.

  2. Ciao a tutti gli amici del blog da mihalis da zena.
    Aggiornamenti
    Il nuovo album di Roger dovrebbe uscire a settembre salvo complicazioni.inoltre x natale o al massimo primi mesi del 2018dovrebbero uscire cd/lp/ dvd del tour che parte a maggio negli USA.
    Per quanto riguarda David Gilmour questo silenzio è preoccupante. Sembra che sia rinchiuso in studio x dare un seguito a RTL, confermate in cantiere le uscite in cd/lp/Dvd del live tour di RTL e del live at Pompei, il problema che non si sa quando ! Inoltre stanno aumentando le voci di una pubblicazione stile immersion di animals x i 40 anni con tanto di live con registrazioni originali ripulite. Se son rose…………..

    1. Ciao Mihalis quindi si va per le lunghe cin le uscite di nuovo materiale !😠 strano che l’album di Roger esca a fine tour mah !😕 sarebbe bellissimo invece se uscisse un cofanettone di Animals

    2. Grazie Mille mihalis!!!
      Speriamo speriamo speriamo!!!
      Sinceramente dei live di RTL (non Pompei) e di un altro live di Waters mi interessa poco, ma di Pompei, Animals immersion e nuovo album di Roger, mbè, incorciamo le dita!!

    3. Ripulite va bene,…si spera non rimaneggiate troppo, nel senso di risuonate… 😦 Però da settembre all’anno nuovo ne corre di tempo,…anzi da maggio che era la prima data d’uscita,..problemi con il suo produttore ??? mmhhhhh…. mannaggia all’ego… 😀

  3. Animals e’ una forte critica della societa’ pseudodemocratica che vige in tutti i paesi industrializzati e ricchi .Racconta di MAIALI GRASSI ED OPULENTI cioè la classe politica e gli industriali che detengono il potere, CANI ,gli arrampicatori sociali disposti a vendersi per accaparrarsi un ruolo nella società del potere ed infine PECORE cioè il popolo i lavoratori onesti ai quali è stato imposto ed inculcato un modello di vita teso solo ed esclusivamente al servizio dei ricchi, ciò accadeva nel 1977 e accade tutt’ora,in Italia portiamo la bandiera della disonesta’ e dell’indebito arricchimento ai danni del popolo…….meglio ascoltare la musica dei Pink Floyd

    1. Si meglio ascoltare i Nostri . Simone ti volevo chiedere , dato che sei un grande intenditore di musica , se la seconda parte di One of These Days del live at Pompeii dopo la voce distorta di Mason è suonata in maniera mediocre come a me sembra (in pratica si sente solo la batteria ) o se dipende dal fatto che Maben oltre a perdere dei filmati abbia perso anche delle parti audio , ciao fammi sapere 😕

      1. Ciao Giain! No non mi sembra.. forse c’è meno cattiveria da parte degli altri ma Mason ci ha dato dentro 😉 Ti dico la verità.. il Live a Pompei contenuto nel box non l ho ascoltato più d tanto.. perché entro fine anno dovrebbe arrivare il “vero” bluray…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...