PINK FLOYD: PROCEDURA PER I DISCHI “DIFETTOSI” DEL BOX “THE EARLY YEARS 1965 – 1972”

Nel 2016, il management dei Pink Floyd ha avuto che fare con un piccolo lotto di dischi Blu-ray forniti per “The Early Years 1965-1972”, che erano stati sottoposti a danni da trasporto non dichiarati (presumibilmente all’imballaggio / assemblaggio), causando eventuali scolorimenti e problemi di riproduzione nel tempo.

Ora abbiamo la certezza che una piccola quantità dei dischi seguenti è stata interessata:
CAMBRIDGE ST/ATION / EAN 0190295929855 / PFREY1-BD
GERMIN/ATION / EAN 0190295929831 / PFREY2-BD
DRAMATIS/ATION / EAN 0190295929824 / PFREY3-BD
DEVI/ATION / EAN 019029529817 / PFREY4-BD
REVERBER/ATION / EAN 0190295929800 / PFREY5-BD
OBFUSC/ATION / EAN 0190295929794 / PFREY6-BD
CONTINU/ATION / EAN 0190295929787 / PFREY7-BD1
CONTINU/ATION / EAN 0190295929787 / PFREY7-BD2

Se si dispone di uno dei dischi di cui sopra che presentano problemi di riproducibilità, dovete fare una fotografia delle condizioni del disco interessato (sia fronte che retro), e mandarla via e-mail a: earlyyears@wmgcustomerservice.com indicando i numeri di catalogo dei dischi interessati e allegando le fotografie all’e-mail, incluso l’indirizzo completo di spedizione dove verranno in seguito consegnati i nuovi dischi.

Infatti i dischi sostitutivi verranno prodotti in quantità limitata in base alla domanda, quindi bisognerà contattarli per e-mail prima e non oltre del 1° gennaio 2020, affinché la richiesta possa essere elaborata. Questa offerta non influisce sui diritti legali dell’utente.

Shine On!

15 comments

  1. Ciao Simone mi è già arrivato a tempo di record il bluray sostitutivo, sono stati molto efficienti e mi hanno inviato diverse mail. Consiglio vivamente i fan che hanno problemi di attivare la procedura descritta nell’articolo

  2. Ciao Simone, ho mandato l’email per farmi sostituire il Blu-ray e dopo nemmeno mezz’ora mi hanno risposto . Non è stata una risposta automatica, ma il customer service mi ha mandato un e mail in cui si rivolgeva direttamente a me

    1. ciao Giain! si sapevo che alcuni lettori avevano avuto dei problemi, tra cui tu, allora ho fatto l’articolo così è utile a tutti.. poi facci sapere se la cosa andrà a buon fine! non dimenticarti le foto davanti e dietro e di mandare tutto quello che ce scritto nell’articolo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.