anteprima

PINK FLOYD: “ONE SLIP” IN ANTEPRIMA DAL NUOVO REMIX 2019

Nell’attesa dell’uscita del cofanetto ‘The Later Years 1987-2019’ è stato rilasciato in anteprima l’audio di “One Slip“, tratto dal nuovo remix 2019 di “A Momentary Lapse Of Reason”: chiamarlo “remix” è riduttivo perché l’album, oltre ad esser stato mixato per la prima volta in Dolby Surround 5.1, vede la rivisitazione di alcune parti di batteria da parte di Nick Mason e nuove parti di tastiera di Richard Wright, presumubilemte prese dal tour live, oltre la produzione aggiuntiva di David Gilmour e Andy Jackson. In questo specifico brano le parti di batteria originali erano state registrate da Jim Keltner (come anche su “Yet Another Movie” e “On the Turning Away”), ora sono state ri-registrate da Nick Mason, per le tastiere di Rick invece dovremo aspettare il booklet del box set per leggere se effettivamente sono prese dal tour live.

Colgo l’occasione per informare i lettori di un paio di cose:

* il cofanetto è annunciato per il 29 Novembre 2019, ma in Italia, Amazon ha dato come uscita la data del 13 Dicembre, non si sa il motivo di questo slittamento, che per l’appunto sembrerebbe esserci solo in Italia.

* sul profilo ufficiale YouTube dei Pink Floyd sono state pubblicate tutte le 4 canzoni tratte dal Live 8: Comfortably Numb era già stata pubblicata tempo fa, ma ora nella descrizione delle ultime 3 clip pubblicate (Breathe, Money e Wish You Were Here) c’è il “rimando” a “The Later Years”, ma in tutti i siti compreso quello ufficiale, in scaletta non è presente: siccome molti fan si aspettavano la presenza della storica performance all’interno del cofanetto, non è dato sapere se magari ci sia stato un ripensamento dell’ultimo momento e siano riusciti ad inserirlo, ma al momento ufficialmente il Live 8 non è presente nel cofanetto. Se così fosse, è stata un’enorme occasione persa per goderci l’ultimo concerto dei Pink Floyd in Hd.

Shine On!

PINK FLOYD RECORDS: NUOVE USCITE ALL’ORIZZONTE?

Ai tempi “pre-internet” si usavano giornali, voci, si andava per “sentito dire”, ora quando c’è di mezzo qualche nuova uscita, nella maggior parte dei casi si conosce il titolo ancor prima dell’annuncio ufficiale, come è successo recentemente con la ristampa di Relics e come accadrà con l’uscita attesissima di “Animals” in Dolby Surround  5.1 non ancora annunciata ufficialmente.

Ora, con la rinascita del vinile, la Pink Floyd Records ha ristampato tutta la discografia ufficiale compresi i live e raccolte. Ma c’è un indizio che ci fa credere ci saranno altre uscite, molte altre. In tutti i vinili recentemente ristampati c’è un codice identificativo per ogni disco: PFRLP xx che sta per Pink Floyd Records L P ed il numero del disco. Ad oggi la situazione è questa:

PFRLP1 Pink Floyd The Piper at the Gates of Dawn
PFRLP2 Pink Floyd A Saucerful of Secrets
PFRLP3 Pink Floyd Soundtrack from the Film “More”
PFRLP4 Pink Floyd Ummagumma
PFRLP5 Pink Floyd Atom Heart Mother
PFRLP6 Pink Floyd Meddle
PFRLP7 Pink Floyd Obscured by Clouds
PFRLP8 Pink Floyd The Dark Side of the Moon
PFRLP9 Pink Floyd Wish You Were Here
PFRLP10 Pink Floyd Animals
PFRLP11 Pink Floyd The Wall
PFRLP12 Pink Floyd The Final Cut
PFRLP13 Pink Floyd A Momentary Lapse of Reason
PFRLP14 Pink Floyd The Division Bell
PFRLP15 (?)
PFRLP16 Pink Floyd Delicate Sound Of Thunder
PFRLP17 Pink Floyd P-U-L-S-E
PFRLP18 Pink Floyd Relics
PFRLP19 Pink Floyd A Collection Of Great Dance Songs

PFRLP20, 21, 22, 23, 24, 25 (?)

PFRLP26 Pink Floyd The Piper at the Gates of Dawn, Mono Mix – Record Store Day 2018

E’ quindi facile pensare che nel corso dei prossimi anni ci saranno altri 7 (!) vinili in uscita. Al momento ci potrebbero essere almeno due uscite “sicure”: una è il box di 4Lp uscito nel 2001 “Echoes – The Best of Pink Floyd” (in Cd: PFR20), l’altra potrebbe essere la compilation “The Best of Pink Floyd: A Foot in the Door” uscita nel 2011. Ma sono solo supposizioni. Se vogliamo fantasticare un pò, si potrebbe pensare anche al mai uscito in vinile “Is there anybody out there?: the Wall Live 1980-1981” edito solo in Cd nel 2000, la recente raccolta “The Early Years 1967-1972 Cre/ation“, il “Live at Pompeii“, il “Live in Venezia“, o addirittura se vogliamo andare nella fantascienza un box con tutte le Bbc Sessions uscite in Cd nel box the Early Years! Altre uscite potrebbero addirittura essere nuovi Mix di dischi già usciti, come è successo recentemente con il “Piper at the Gates of Dawn” in edizione Mono.

Ad ogni modo, sappiamo che qualcosa bolle in pentola, basta solo aspettare…

Shine On!

ROGER WATERS: NUOVA ANTEPRIMA SUL NUOVO ALBUM

A Roger Waters piace tenere sulle spine i suoi fan, questo è certo. Ed infatti ecco a voi un altro estratto dall’attesissimo nuovo album “Is This The Life We Really Want?” atteso per il 19 Maggio 2017. Questo video -seppur molto breve- mostra riprese della realizzazione del disco accompagnata da una ballad acustica che richiama molto “Mother” da “The Wall”, si sentono addirittura i respiri… Aspettiamo con ansia altre anticipazioni..

Shine On!