dalì

PINK FLOYD, DALÌ & DISNEY

1945. Due visionari nei rispettivi campi, Salvador Dalì e Walt Disney, decisero di collaborare nella realizzazione di un corto animato dal titolo “Destino“. Utilizzando i disegni del pittore spagnolo con le idee dell’animatore americano, l’idea era di creare un cartone animato surrealista di altissima qualità. Tuttavia, la casa di produzione americana che si occupava del progetto entrò in crisi verso la fine della Seconda Guerra Mondiale, e il corto animato venne messo da parte. Venne completato e pubblicato dalla Disney solo nel 2003, ma fu il suo caricamento su Youtube che portò molti utenti a sbizzarrirsi con il video. Il risultato più interessante è stato quello di utilizzare Time dei Pink Floyd come colonna sonora del corto, che stranamente si adatta perfettamente alle atmosfere create ben 28 anni prima dell’uscita del brano. Le “connessioni” con il mondo “Pinkfloydiano” sono molteplici: orologi (Time), piramidi (Dark Side..), facce contrapposte (The Division Bell), e questo video conferma una volta di più come la musica dei Pink Floyd sia facilmente adattabile a molti video, senza dimenticarsi delle ormai famose connessioni tra The Dark Side Of The Moon ed Il Mago di Oz e Echoes con 2001: Odissea nello Spazio..

A questo link invece c’è la versione originale, con la musica scritta per la versione del 1945 dal compositore messicano Armando Dominguez ed interpretata da Dora Luz.

Fonte: www.radiobue.it/destino-il-corto-che-unisce-disney-dali-e-pink-floyd/

Shine On!

Annunci