info

DAVID GILMOUR: POMPEI

L’evento che tutti stavamo aspettando è arrivato: dopo aver trascorso un paio di giorni in relax a Ravello sulla Costiera Amalfitana, David Gilmour ha suonato all’Anfiteatro di Pompei! Il concerto è stato ripreso dalle telecamere, molto probabilmente per realizzare una sorta di sequel dell’evento dei Pink Floyd nel 1971.

Foto-concerto-david-gilmour-pompei-7-luglio-2016-Prandoni-274

Questa la scaletta di Giovedì 7  e Venerdì 8 Luglio:

Primo set: 5am, Rattle That Lock, Faces Of Stone, What Do You Want From Me, The Blue, The Great Gig In The Sky, A Boat Lies Waiting, Wish You Were Here, Money, In Any Tongue, High Hopes.

Secondo Set: One Of These Days, Shine On You Crazy Diamond, Fat Old Sun, Coming Back To Life, On An Island, The Girl In The Yellow Dress, Today, Sorrow, Run Like Hell

Encore: Time / Breathe (reprise), Comfortably Numb.

CLICCA QUI per la recensione dello show!

David Gilmour: “È un posto fantastico e straordinario perché è stato mantenuto esattamente com’era. Ci sono tanti altri siti: se visitate un altro tipo di siti in giro per il mondo, vi accorgerete che sono molto danneggiati da quello che è successo da quando sono stati abbandonati. M questo è stato come sigillato: è come se fosse stato costruito ieri. È un luogo magico, un posto di fantasmi… In modo amichevole. Sono molto onorato e ispirato dall’essere tornato a Pompei. Qui mi sento al sicuro, è come se fossi a casa. All’epoca suonammo alcuni brani più volte. Eravamo ripresi, il che significava poter anche interrompere le riprese per ripetere di nuovo le canzoni. […] Adrian Maben venne da noi con l’idea. E pensammo: ‘Beh, perché no?’. Ma nessuno di noi pensava che quel progetto sarebbe stato accolto così positivamente e che sarebbe rimasto nella mente delle persone per tutto questo tempo. È tutto merito suo. La sua idea è stata fantastica“.

A questo link una bella intervista di Gilmour a Rolling Stone!

(altro…)

Annunci

DAVID GILMOUR: MINI-TOUR ITALIANO

9David Gilmour è pronto a far partire quello che è diventato nel corso dei mesi, con continui annunci, un vero e proprio mini-tour italiano con sei date in tre location diverse, e un altro paio di eventi, ma vediamo tutti gli appuntamenti di questi giorni:

Cittadinanza onoraria di Pompei: David Gilmour diventerà cittadino onorario di Pompei. Il conferimento del prestigioso riconoscimento avverrà in forma assolutamente privata. Sono top secret infatti la data e l’orario d’inizio della cerimonia, come da esplicita richiesta dell’artista. L’incontro a palazzo De Fusco avverrà comunque entro il 7 luglio. Soddisfatto Matteo Apuzzo, presidente dell’associazione “Live at Pompeii” che ha avanzato all’amministrazione comunale la proposta di annoverare Gilmour tra i cittadini illustri. Una richiesta che è stata immediatamente accordata. «Sto semplicemente portando avanti una sorta di missione. Prima con Adrian Maben e ora con David Gilmour. L’anno scorso proposi al sindaco Ferdinando Uliano di conferire la cittadinanza onoraria a Maben e devo dire che si mise subito a disposizione. Approfittando della presenza di Gilmour a Pompei, anche per lui ho messo subito mano all’istanza per il conferimento della cittadinanza onoraria. Insieme alla mia associazione, “Live at Pompeii”, abbiamo protocollato la richiesta al Comune. Altro passaggio fondamentale è stato quello di mettermi in contatto con il management di David Gilmour, spiegando che c’era questa iniziativa e che, a mio avviso, valeva la pena di prenderla in considerazione. Ebbene, dopo appena due giorni il manager mi ha risposto dicendomi che David accettava volentieri la cittadinanza onoraria di Pompei. Il resto è storia. La soddisfazione è massima e credo di poter parlare anche a nome di tanti pompeiani che si sono detti entusiasti per l’iniziativa».

Venerdì 1 Luglio: alle 18.30, Roma ospiterà un evento esclusivo che celebra il connubio di musica e letteratura in una serata con due protagonisti illustri: la scrittrice Polly Samson e il marito David Gilmour. Al centro dell’evento la presentazione del romanzo “La Gentilezza” di Polly Samson, edito dalla casa editrice piacentina Unorosso. L’evento si svolgerà davanti a una platea selezionatissima di 120 persone, tra giornalisti, blogger letterari e fan della coppia; il pubblico sarà ospitato in una location esclusiva e segreta, una villa glamour sull’antica Via Appia, e assisterà alla presentazione ufficiale del romanzo, oltre che a un dialogo a due voci, quella di Gilmour e di sua moglie, che avrà per tema il processo artistico e intellettuale che ha dato vita ai tanti successi musicali nati dal loro sodalizio. Seguirà un elegante aperitivo finger food curato da Cristal Catering. La serata è organizzata dalla casa editrice Unorosso e dallo staff di Satellite Libri e del Roma Secret Store, con la collaborazione dell’associazione culturale The Lunatics.

Queste le date del Rattle That Lock World Tour 2016 in Italia:

Sabato 2 / Domenica 3 Luglio: ROMA – CIRCO MASSIMO – A questo link le info per l’evento. Apertura cancelli ore 17.30

Giovedì 7 / Venerdì 8 Luglio: POMPEI – ANFITEATRO ROMANO

Domenica 10 / Lunedì 11 Luglio: VERONA – ARENA DI VERONA

Tutti i concerti inizieranno alle ore 21.00

Pink Floyd Italia invita tutti coloro che parteciperanno a mandare una mini-recensione a simone185@libero.it , nei giorni seguenti se ci saranno abbastanza recensioni verrà pubblicato un articolo con tutte le vostre impressioni!

A questo link una bella fotogallery dell’incontro con il ministro Franceschini.

Shine On!

(altro…)

DAVID GILMOUR: INFO PER IL CIRCO MASSIMO

CatturaDavid Gilmour è pronto a far partire il mini-tour italiano e le prime date saranno il 2 e 3 luglio a Roma, al Postepay Sound Rock, e quindi l’organizzazione ha diramato una serie di informazioni utili e consigli per chi si recherà in città per assistere allo spettacolo.

Ecco tutte le informazioni utili per i concerti che si terranno al Circo Massimo di Roma:

*Ingressi*
Saranno due gli ingressi all’area concerto del Circo Massimo. L’ingresso 1 in via di San Gregorio, angolo via dei Cerchi; l’ingresso 2 in via della Greca. L’apertura dei cancelli è fissato alle ore 17.30, l’inizio del concerto alle ore 21. Gli spettatori sono gentilmente invitati a recarsi al Circo Massimo entro le 21 per non arrecare disturbo all’artista, allo show e agli spettatori già seduti.

*Diversamente abili*
Le persone diversamente abili in possesso del biglietto dedicato potranno accedere all’area riservata posizionata sulla tribuna laterale (lato via dei Cerchi). Il biglietto consentirà l’ingresso sia alla persona diversamente abile che ad un accompagnatore. Il parcheggio riservato alle persone diversamente abili sarà situato in Piazza della Bocca della Verità. Sarà possibile accedere al parcheggio, riservato a coloro che sono già in possesso del biglietto dedicato, da via Luigi Petroselli.

*Ritiro biglietti e accrediti*
Il ritiro degli accrediti stampa, foto, Postepay e omaggi sarà consentito presso il botteghino in via della Greca a partire dalle ore 17.30.

*Viabilità*
Il traffico cittadino subirà alcune modifiche. Ecco le strade che saranno chiuse al traffico veicolare: dalle ore 00.30 del 30 giugno via dei Cerchi e metà carreggiata di via dell’Ara Massima di Ercole. Dalle ore 8.00 di venerdì 1 luglio riduzione carreggiata di via del Circo Massimo, la restante consentirà il doppio senso di circolazione fino alle 12 di sabato 2 luglio. Dalle ore 2:00 di sabato 2 luglio (domenica 3 compresa) chiusura aree che adducono al concerto (ad eccezione dei residenti ed aventi diritto): via del Circo Massimo, via delle Terme Deciane, via Clivio dei Publicii, via di Valle Murcia, via della Greca, via di San Teodoro. Dalle ore 12:00 saranno chiusi gli accessi di vico Jugario (ad eccezione dei residenti ed aventi diritto).

(altro…)

NUOVA GRAFICA PER PINK FLOYD ITALIA

885899_10152373359177308_3814697568530040158_oGrazie ai numerosi feedback ricevuti ho deciso che era il momento di “cambiare faccia” al blog: sono sempre stato molto affezionato alla grafica utilizzata fino ad ora ma ho deciso di rinnovarla soprattutto per rendere più leggibili gli articoli. Con il nuovo album dei Pink Floyd “The Endless River in arrivo a brevissimo (di cui ci sarà una bella recensione), i prossimi album solisti di David Gilmour e Roger Waters, il dvd/blu-ray del “The Wall Tour 2010-2013” e chissà quali altre sorprese, mi è sembrato il momento giusto. Per la mostra “THE PINK FLOYD EXHIBITION – THEIR MORTAL REMAINS” invece bisognerà aspettare nuove notizie, potete trovare tutte le informazioni a riguardo nell’apposito articolo. Per tutte le notizie sul prossimo album e relativo tour solista di David Gilmour clicca qui! E se volete ingannare l’attesa del nuovo album “The Endless River” potete guardarvi l’Epk integrale sul making of!

Colgo l’occasione per ringraziare dal più profondo del mio cuore tutti i lettori abituali e non: in neanche tre anni dal lancio ci sono state più di 210.000 visite, considerando che il blog non viene minimamente pubblicizzato mi sembra un ottimo risultato.

Per i nuovi lettori qui di seguito potete trovare una lista degli articoli (a mio parere) più belli e interessanti che meritano uno sguardo: LA STORIA DI HOUSEHOLD OBJECTS, ROGER WATERS -THE WALL LIVE IN ITALIA- UN TRIONFO, SYD BARRETT THE MADCAP LAUGHS & BARRETT TRADUZIONI, SOGNI “PINKFLOYDIANI”, RECENSIONI: FENDER STRATOCASTER DAVID GILMOUR SIGNATURE N.O.S., RECENSIONI: DAVID GILMOUR LIVE VENEZIA 12/08/2006, PINK FLOYD IN MULTITRACCIA, CURIOSITA’ SUI DISCHIRECENSIONI – PINK FLOYD “THE ENDLESS RIVER”. Naturalmente ci sono moltissimi altri articoli e se avete voglia potete guardarvi anche la Photogallery! *(Se negli articoli più vecchi i video condivisi da YouTube non vengono visualizzati è perchè con l’andare del tempo alcuni possono essere soggetti a rimozione causa violazione di copyright…)

Vi ricordo infine che eventuali notizie non riportate sotto forma di articolo le potete trovare nella barra laterale a destra dai siti “Brain Damage” e “A Fleeting Glimpse“.

– Simone Signoretti

Shine On!