nuovo tour

ROGER WATERS: “US+THEM” – IL TOUR IN ITALIA A MILANO E BOLOGNA! LE DATE E I PREZZI

Dopo 63 concerti soldout in America e Canada nel 2017, lo straordinario show “Us+Them” di Roger Waters approderà in Europa nel 2018: le località scelte sono Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Olanda, Ungheria, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Norvegia, Polonia, Portogallo, Russia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito.

Le date italiane infatti saranno:

17  aprile 2018 Mediolanum Forum, Milano

18 aprile 2018 Mediolanum Forum, Milano

21 aprile 2018 Unipol Arena, Bologna

22 aprile 2018 Unipol Arena, Bologna

24 aprile 2018 Unipol Arena, Bologna 

25 aprile 2018 Unipol Arena, Bologna 

Attenzione: I concerti di Bologna avranno due configurazioni diverse: il 21 con parterre in piedi  mentre il 24 con parterre numerato.

Le prevendite saranno aperte sul circuito Ticketone a partire dalle ore 11 del prossimo martedì 3 ottobre.

Questi i prezzi dei biglietti per i concerti del 17 e 18 aprile al Forum di Assago di Roger Waters:

Platea Gold e Trib Numerata 1° Settore: 130,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Platea Numerata e Trib Numerata 2° Settore: 100,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Tribuna Numerata 3° Settore: 69,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Anello B Visibilità Ridotta: 85,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Anello C Visibilità Ridotta: 60,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Questi prezzi dei biglietti per i concerti del 21 e 24 aprile alla Unipol Arena di Bologna di Roger Waters:

Serata del 21 aprile (parterre in piedi):

Pit area in piedi: 75,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Parterre in piedi: 60,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Trib numerata primo sett: 90,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Trib numerata secondo sett: 78,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Trib numerata terza: 69,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Serata del 24 aprile (parterre numerato):

Platea gold: 130,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Platea numerata e tribune telescopiche: 100,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Trib numerata primo sett: 90,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Trib numerata secondo sett: 78,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

Trib numerata terza: 69,00 € più diritti di prevendita ed eventuali commissioni addizionali

www.ticketone.it

Shine On!

Annunci

ROGER WATERS: IL TOUR “US+THEM” IN ITALIA, AD APRILE!

Ancora la notizia non è stata diffusa ufficialmente (ma mancherà poco..) e a fare lo scoop è stata Paola Maugeri sulle frequenze di Virgin Radio!

Questo il suo post su Facebook:

Sento già di amare questa foto!
Ritrae perfettamente il momento in cui la mia intervista a #rogerwaters si è conclusa.
Il momento in cui ci siamo salutati ripromettendoci di rivederci durante la tappa italiana del suo meraviglioso tour “Us + Them” che arriverà in Italia in aprile.
Mr. Waters è uno dei più grandi musicisti viventi ma la cosa che mi rende felice è che durante questi giorni newyorkesi al suo cospetto ho potuto scoprire un essere umano dotato di grandissima sensibilità ed empatia, una parola che gli è molto cara e che gli calza a pennello.
Da tutta una vita la sua musica parla della responsabilità che abbiamo da esseri umani nei confronti gli uni degli altri e con questo ultimo suo album ha raggiunto l’apoteosi di questo suo pensiero.
Non perdetevi il suo tour quando arriverà in Italia, credetemi, è un’esperienza unica e profondamente arricchente.

Prepariamoci, per ora si parla di una sola data, più notizie appena disponibili. Stay Tuned!

Shine On!

PINK FLOYD: COSA CI ASPETTA NEL 2017

Prima di tutto vorrei ringraziare tutti i frequentatori del blog, siete fantastici: grazie dal più profondo del mio cuore… e BUON ANNO A TUTTI!!! Cosa aspettarci dal 2017 “Floydiano”?

15356599_10210923746080049_3928338991490354782_n

Partiamo con le uscite sicure: ci saranno le singole pubblicazioni dei 6 volumi del box THE EARLY YEARS 1965-1972, ancora però non si conoscono le date di uscita. Si continuerà con le imminenti ultime due uscite il 20 Gennaio di The Final Cut e A Momentary Lapse Of Reason in versione vinile remastered 180 gr. Il 13 Maggio segnerà l’apertura della tanto attesa mostra The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains che si terrà al Victoria and Albert Museum di Londra: ad accompagnare la mostra anche un libro ufficiale già prenotabile da Amazon a questo link, ed è il primo libro mai prodotto con il pieno accesso all’archivio dei Pink Floyd.

Sul fronte David Gilmour c’è molta attesa per le pubblicazioni del suo “Rattle That Lock World Tour 2015/2016“: sul programma venduto durante il tour c’è scritto chiaramente che le date filmate ufficialmente sono state quelle di Wroclaw in Polonia, e l’anfiteatro di Pompei. Se per il concerto in Polonia, trasmesso in diretta Tv e facilmente reperibile online non c’è nessuna informazione per una pubblicazione ufficiale, al contrario il live in Pompei uscirà almeno in formato Dvd/Bluray. La data di uscita al momento non è certa: si parlava di fine 2016 ma l’uscita del Box “Early Years” avrebbe fatto slittare i piani fino a primavera 2017, in particolare si parla del mese di Marzo. Non è esclusa una pubblicazione in formato Cd (magari all’interno dell  confezione con il video) o addirittura in Vinile. Dal nostro lettore ben informato “Mihalis 66” veniamo a sapere che non è esclusa neppure una pubblicazione su Cd dalle registrazioni effettuate durante le ultime 5 date alla Royal Albert Hall di Londra del 23, 25, 28, 29 e 30 Settembre 2016.

Per quanto riguarda Roger Waters per ora di ufficiale c’è il tour Us+Them in  Nord America che terrà impegnato Roger dal 26 Maggio al 28 Ottobre 2017, al momento ancora nessun annuncio di date in Europa, ma non mancheranno di certo, potete stare tranquilli! In più sembra davvero matura durante il 2017 l’uscita dell’attesissimo nuovo album di inediti da Amused To Death del 1992: dalla pagina ufficiale Instagram di Roger infatti possiamo vedere che questi mesi lo vedono protagonista in studio di registrazione. Al momento però nessuna data ufficiale di uscita.

Concludo con un rumors che da in uscita per fine anno 2017 la versione in Blu Ray definitiva del Live in Pompei dei Pink Floyd: la parte video sarà finalmente in alta definizione (perchè quella uscita nel box “The Early Years”, anche sul disco bluray, contiene il video a bassa risoluzione, come un Dvd), mentre la parte audio sarà costituita dalla traccia Dts 5.1 surround, magari anche corretta dalle sbavature ascoltate da chi ha comprato il box uscito a novembre 2016. Il tutto dovrebbe essere accompagnato da qualche nuova immagine recentemente ritrovata, come “Chit Chat with the Oysters”.

Che dire, ci aspetta un anno ricco di novità, io ho già iniziato a mettere da parte i soldi, e voi? 😉

Shine On!

 

ROGER WATERS: US+THEM – IL NUOVO TOUR

14708318_1196197560424047_1667593022962264662_n

Roger Waters tornerà in Nord America nel 2017 con una nuovo “pioneristico” tour! Biglietti in vendita da Venerdì 21 Ottobre.

Stiamo partendo con un nuovo show on the road, il contenuto è molto segretoSarà un mix di roba dalla mia lunga carriera, roba dai miei anni con i Pink Floyd, ed alcune cose nuove. Probabilmente il 75% di esso sarà il vecchio materiale e il 25% sarà nuovo, ma sarà tutto collegato da un tema generale. Sarà uno spettacolo fresco, te lo prometto. Sarà spettacolare come tutti i miei spettacoli sono stati “.

Il titolo del tour è preso in prestito da una delle canzoni contenute all’interno dell’album-capolavoro dei Pink Floyd, “The Dark Side Of The Moon”: “È incentrato sul verso: ‘With, without/and who’ll deny that’s what the fighting’s all about’. Perché il messaggio principale che voglio trasmettere, se posso, è relativo al concetto di guerra perpetua che è stato fatto proprio dai neoconservatori, in particolar modo negli Stati Uniti d’America“.

Prima della partenza del tour, dunque prima di maggio 2017, Roger Waters dovrebbe consegnare al mercato il suo nuovo album di inediti. Il musicista, che lo scorso giugno ha firmato un contratto di licenza a lungo termine con BMG per l’intero suo catalogo, è attualmente impegnato in studio a Los Angeles insieme al produttore dei Radiohead, Nigel Godrich. Del disco, il quarto della sua carriera solista, si parla da ormai diverso tempo: un anno fa, Waters aveva fatto sapere che il suo nuovo lavoro sarebbe stato un concept incentrato sul tema: “Perché uccidiamo i bambini?“.

Tutte le info a www.rogerwaters.com

Ulteriori aggiornamenti appena disponibili.

Qui sotto potete trovare tutte le date del tour Nord Americano 2017, a cui si andranno ad aggiungere le date di San Antonio e Winnipeg, ancora da annunciare:

(altro…)

ROGER WATERS: AL VIA IL NUOVO TOUR

Contemporaneamente alle ultime date del tour di David Gilmour a Londra, è partito il nuovo tour di Roger Waters: tre date in Messico di cui due al Foro Sol e una a Zocalo Square completamente gratuita.

14517353_1136174279794997_6941661833095668078_n

E Roger non ha tradito le aspettative regalando uno spettacolo assolutamente strepitoso: la scaletta ha visto l’esecuzione quasi integrale di  “The Dark Side of the Moon” e “Wish You Were Here“, e anche alcuni brani tratti da “Animals” (1977), disco cupo, fortemente politico e un molto sottovalutato dalla critica. Proprio tratta da “Animals” Waters ha eseguito Pigs e l’ha dedicata da al candidato repubblicano alla Casa Bianca Donald Trump, già oggetto di critiche feroci da parte di Waters. Non sono mancati alcuni pezzi  di “The Wall”, capolavoro autobiografico di Roger. Da notare due sfiziose novità: One of these days, mai eseguita prima d’oggi da Waters e Fearless, brano minore dell’album “Meddle” (1971) che non veniva eseguita live dal 1971.

Clicca qui per altre foto dal concerto!

AGGIORNAMENTO: sembra che Roger Waters in un’intervista abbia confermato un Tour da maggio prossimo fino al 2018, che non sarà questo tour, ma porterà in giro per il mondo il suo nuovo lavoro solista. Restiamo in attesa di ulteriori conferme, stay tuned!

Guarda qui l’intero spettacolo di Zocalo Square!

(altro…)