pink floyd tribute band

DAVE ACADEMY LIVE @ LONATE POZZOLO

1044416_210616475758257_553831950_nDopo una lunga attesa tornano in azione i Dave Academy che aprono la stagione con un primissimo evento molto particolare, in cui presenteranno molte novità del repertorio pinkfloydiano. Noti come cover band che presenta brani non solo dei Pink Floyd ma anche di David Gilmour solista. Consiglio veramente di andarli a vedere in questo concerto che si terrà a Lonate Pozzolo, sala da concerti Padre Luigi Rosa, Sabato 10 maggio dalle ore 21.00. I biglietti sono prenotabili gratuitamente inviando una mail a info@daveacademy.it specificando: Nome e Cognome e Numero di biglietti da riservare. Ingresso: 10 € L’ingresso al concerto è limitato alla capienza della sala da concerti, che ospita 270 posti. Potete ascoltare e vedere qui sotto una splendida versione di “Echoes”.

http://www.daveacademy.it/  https://www.facebook.com/DaveAcademyOfficial

Shine On!

(altro…)

Annunci

ONE OF THESE DANCES…

Locandina IF One of these Dances lowDue diverse espressioni artistiche che si uniscono, mantenendo la loro distinzione, per creare uno spettacolo dove musica, luce, immagini, movimento e atmosfera si fondono in una miscela. La musica dei Pink Floyd, passando dalla psichedelia al rock progressivo, con testi carichi di citazioni filosofiche, la ricerca di nuove sonorità e l’uso, in anticipo di decenni, della multimedialità, ha segnato un’epoca e influenzato la musica degli anni ’70, arrivando ad essere ancora oggi, a trent’anni dall’uscita di “The Dark Side of the Moon” fresca ed attuale. Gli IF la ripropongono, rigorosamente live, con arrangiamenti vicini agli originali, unendo, nello stile proprio dei Pink Floyd, tutti gli elementi dei loro spettacolari spettacoli live. La ballerina e coreografa Monica Antognazza, con il suo gruppo “Mony’s Dance Group” ha creato le coreografie che accompagnano e completano le musiche, aggiungendo al già ricco mix di elementi artistici, il movimento dei corpi, utilizzando elementi di danza classica e moderna. Tutto nasce da due precedenti collaborazioni che si sono svolte al Teatro Villoresi di Monza : un spettacolo degli IF sul tema della guerra “Against the war with music tears” e un saggio di danza organizzato da Monica Antognazza. In questa occasione Pietro Corti e Monica Antognazza hanno pensato di realizzare uno spettacolo di danza con musiche live; il coinvolgimento degli IF è avvenuto, pochi giorni dopo, in una fredda notte di fine Giugno durante l’esibizione all’Osservatorio Astronomico di Sormano, dove, non è mancata, come madrina del tutto speciale alla nascita del progetto, una splendida luna, tutt’altro che dark. Lo spettacolo si terrà al Teatro Villoresi di Monza il 20 Dicembre ore 21.00 Biglietti a €10

Per info: http://www.facebook.com/teatrovilloresi/events     http://www.teatrovilloresi.it/ tel. 333-4143196 oppure 347-9701264 info@teatrovilloresi.it

Shine On!

(altro…)

ATOM AT NIGHT

atom_640x480 (2)ATOM AT NIGHT

Il concerto tributo ai Pink Floyd, il 27 Gennaio al Palamangano di Scafati (Sa)
Un orchestra, due cori e una rock band in una fusione tra rock e sinfonia.

Il 27 Gennaio al Palamangano di Scafati, dalle 21.30, una serata unica dedicata alla musica dei Pink Floyd, in un connubio perfetto tra rock e sinfonia.
L’Orchestra Pop Valle del Sarno, i Pink Bricks, il coro di voci bianche “Anna Frank” e il Collegium Vocale Salernitano diretto dal M. Giulio Marazia, presentano un concerto – evento che avrà come protagonista la musica dell’indiscussa band britannica, nella sua versione più imponente e spettacolare, supportata da ben 120 artisti, insieme sul palco per ripercorrere, in quasi due ore e mezza di musica e immagini, i momenti più significativi della loro discografia, compresa la celebre suite sinfonica Atom Heart Mother del 1970.
L’evento è unico nel suo genere in quanto, per la prima volta nel Sud Italia, un collettivo di artisti e musicisti esegue fedelmente la suite sinfonica come concepita e arrangiata dal musicista e compositore britannico Ron Geesin, amico di Nick Mason e Roger Waters, chiamato alla corte della band inglese per dare un contributo corposo alle traccia strumentali inizialmente prodotte tra il marzo e l’agosto del ’70.
Inoltre, per la prima volta in Italia, i maggiori successi dei Pink Floyd verranno riproposti in chiave sinfonica con arrangiamenti inediti, scritti, per l’evento, e diretti dal M. Giulio Marazia.

La Mostra
L’evento è patrocinato dall’Osservatorio Culture Giovanili (OCPG) dell’Università degli Studi di Salerno che parteciperà alla manifestazione con le opere del progetto “45 Art- l’arte a 45 giri”, la mostra itinerante del progetto regionale di “Chiamata alle arti”. A fare da cornice artistica al rock psichedelico del celebre gruppo inglese saranno i vinili dell’esposizione tenutasi a luglio 2012 presso il Palazzo Arti di Napoli. L’evento ha visto coinvolti 45 artisti per le categorie pittura, disegno, arte digitale o fotografia che hanno realizzato un’opera ispirata alle cover dei vecchi dischi a microsolco utilizzando come supporto un vinile trasparente della dimensione di 7 pollici. Ad arricchire la mostra anche i lavori provenienti dall’estemporanea che ha preceduto il workshop dello Storm Studios COVER ART ospitato dal PAN di Napoli lo scorso settembre. Il momento formativo, destinato a 80 artisti del progetto di “Chiamata alle Arti”, ha avuto come oggetto di discussione il rapporto tra cover art, fotografia e nuove tecnologie.

L’appuntamento con la solidarietà
Il ricavato della serata sarà interamente devoluto alla costruzione di un centro per bambini in Nicaragua. L’iniziativa è promossa dall’ASI, l’organizzazione di volontariato internazionale con sede a Sarno (Sa) che, per tutto il 2013, sarà impegnata nella realizzazione di una missione sanitaria a San Rafel del Norte, in Nicaragua, il secondo paese più povero del Centro America.
Pertanto l’organizzazione ha bisogno di donazioni per sostenere l’invio di medici e l’acquisto di medicinali con l’obiettivo primario di favorire lo sviluppo di una realtà non ancora autosufficiente sul piano della sanità.

Ufficio Stampa: Daniele Mazzotta – Mail: ufficiostampa@atomatnight.it – Mob 3409234063

Sito Web: http://www.atomatnight.it/

Facebook Official Event: Atom at night Pink Floyd event – Twitter: Atomatnight –

Per qualche video di anteprima: http://www.youtube.com/user/atomatnight

Per foto della band clicca “continua a leggere

(altro…)