polonia

DAVID GILMOUR: VIDEO BACKSTAGE DA WROCLAW

uvrsmhqr4o

Un video molto interessante è apparso on-line: un piccolo “dietro le quinte” che mostra la costruzione e la preparazione per il concerto di David Gilmour a Wroclaw, in Polonia, lo scorso 25 giugno, concerto che è stato trasmesso in diretta tv in quel paese.
Il video, dà un senso di quante cose devono essere considerate e risolte per uno spettacolo di questa scala, con la complicazione della trasmissione Tv.

Shine On!

Annunci

DAVID GILMOUR: LIVE IN POLONIA – FREEDOM SQUARE

CatturaCi siamo! Sabato sera ha ripreso il Rattle That Lock World Tour 2016 e la prima data è stata veramente speciale: l’evento alla Freedom Square di  Wroclaw è stato accompagnato da un’orchestra di 30 elementi diretti da Zbigniew Preisner, ospite d’eccezione il pianista Leszek Możdżer ed il live è stato trasmesso in diretta Tv, girato dal famoso regista di video musicali, documentarista e autore delle copertine dei Pink Floyd, Aubrey Po’ Powell.

Il concerto è stato trasmesso in diretta tv dall’emittente Tvp 2, che ha trasmesso in diretta la prima parte del concerto, mentre la seconda parte è stata annunciata all’ultimo momento che sarebbe andata in onda sempre in diretta ma dall’emittente  Tvp  Rozrywka.

Ci sono state molte novità, a cominciare dalla nuova line-up sul palco che ha accompaganato David, per finire ai nuovi effetti visivi curati da Marc Brickman, oltre alla presenza (finalmente…) di qualche nuova canzone in scaletta. One Of These Days (da Meddle) e Dancing Right In Front of Me (da Rattle That Lock), escono dalla scaletta Astronomy Dominè e Fat Old Sun.

L’esibizione a mio parere è stata molto buona, considerando che era la prima in assoluto tutti insieme, per di più con l’orchestra e la pressione di essere in diretta tv. Sicuramente nei prossimi concerti saranno ancora più affiatati. Da evidenziare la maglietta del bassista Guy Pratt con il simbolo dell’Europa.

Questa la scaletta:

Primo set: 5 A.M. (with orchestra)/ Rattle That Lock (with orchestra) / Faces of Stone (with orchestra) / Wish You Were Here / What Do You Want From me  / A Boat Lies Waiting (with orchestra) / The Blue (with orchestra) /  Money / Us and Them / In Any Tongue (with orchestra) / High Hopes (with orchestra)

Secondo set: One of These Days / Shine On You Crazy Diamond / Dancing Right In Front of Me (with orchestra) / Coming Back To Life / On an Island (with orchestra) / The Girl In the Yellow Dress (with orchestra and featuring Leszek Możdżer) / Today (with orchestra) / Sorrow / Run Like Hell / Time / Breathe (Reprise) / Comfortably Numb (with orchestra)

A questo link potete vedere una serie di video del concerto, nella speranza che venga pubblicato…

 

In occasione del tour europeo, lo store di David Gilmour ha messo online nuovo merchandising, clicca qui per vederlo!

Shine On!

 

DAVID GILMOUR: IN ATTESA DEL GRAN RITORNO, POMPEI SI PREPARA CON UNA MOSTRA SUI PINK FLOYD

PF-1971-PompeiiErano i corridoi che, nel primo secolo, consentivano l’ingresso sugli spalti di spettatori e cittadini. Per la prima volta, quegli antichi passaggi dell’anfiteatro di Pompei, lunghi circa ottanta metri e aperti solo in rarissime occasioni, si rivelano al pubblico, arricchiti da una speciale mostra fotografica sui Pink Floyd. A meno di un mese dal grande concerto di David Gilmour nell’arena gladiatoria il  7 e l’8 luglio, nell’area si propone una mostra fotografica a cura della Soprintendenza archeologica e di Adrian Maben, storico regista del “Live at Pompei” dei Pink Floyd nel 1971 (nonchè cittadino onorario di Pompei). Il percorso espositivo aprirà eccezionalmente il 21 giugno, in occasione della festa della musica, per poi inaugurarsi ufficialmente dal 9 all’11 luglio e, in via definitiva, dal 18, fino a settembre. L’exhibit, articolato in foto, tributi video e musicali si divide in due settori. Uno dedicato a Pompei nei tempi moderni, tra restauri ed interventi di valorizzazione, l’altro rivolto alla musica, con particolare attenzione, naturalmente ai Pink Floyd e a quell’immortale film girato nell’anfiteatro. Più di 250 foto, tra scatti di scena ed immagini inedite, raccontano quei quattro giorni di inizio ottobre dal 4 al 7 del 1971. Con scatti originali di Jaques Boumandill, il cameraman di allora, il video del film, le interviste che Maben realizzò negli studi londinesi di Abbey Road nello stesso periodo in cui David Gilmour, Nick Mason, Roger Waters e Richard Wright registravano il loro album pietra miliare “The Dark Side of the Moon”. (Fonte: napoli.repubblica.it)

Intanto è già da parecchi giorni che David Gilmour sta provando con la nuova formazione in vista del ritorno sulle scene. Il tour partirà in Polonia, dove lo show sarà filmato da Aubrey ‘Po’ Powell e trasmesso in diretta in TV, sul canale polacco Tvp 2 (visibile in streaming qui)  che trasmetterà il concerto tra le 21:4523:00 ora locale. Ancora non è certo se verrà trasmesso tutto o solo la seconda parte del concerto, in seguito, alle 11 di sera è prevista un’intervista di mezz’ora con David. Per tenervi aggiornati sulle ultime foto non mancate di visitare la pagina Instagram di Polly Samson cliccando qui!

Shine On!

DAVID GILMOUR: CONFERMATO IL CONCERTO IN POLONIA A GIUGNO 2016

1118_10154502187793574_9055813392960779814_nMentre si vocifera sempre più insistentemente sull’annuncio di altre date Europee (Italia compresa) del Rattle That Lock World Tour di David Gilmour, sono stati resi noti i dettagli di uno dei concerti più attesi: David Gilmour si esibirà infatti nella Freedom Square a Wrocklaw, in Polonia il 25 Giugno 2016! Quello che renderà speciale questo concerto è il fatto che sarà il primo di questo tour ad includere un’orchestra di 30 elementi diretta da Zbigniew Preisner (che ha già lavorato con David nel “Live in Gdańsk” e sull’album “Rattle That Lock”) e comprenderà anche una special guest, il pianista polacco Leszek Mozdzer, già collaboratore per “On An Island” e “Live in Gdańsk”. Inoltre il tutto sarà filmato da Aubrey ‘Po’ Powell e trasmesso in diretta dalla TV polacca!

Il concerto è già sold out.

wroclaw_seating_plan

AGGIORNAMENTO: È stato annunciato anche un concerto a StoccardaSchlossplatz, Giovedì 14 Luglio 2016! Non è assolutamente da escludere che nei prossimi giorni o settimane verranno annunciate altre date europee, Italia compresa.

Shine On!