ron geesin

NEWS IN PILLOLE

1170711_728089417217537_854283373_nLa pubblicazione del SuperAudioCD e del vinile 200 gr. di “Amused to Death” è stata posticipata al 23 settembre 2014: l’ultimo album da studio di Roger Waters è quello che finora ha ottenuto maggior favore sia di critica che di pubblico raggiungendo l’8º posto nelle classifiche inglesi. Amused to Death è stato re-mixato da James Guthrie usando i nastri analogici originali. Maggiori informazioni sul sito della AcousticSound.

Come avevo già accennato qualche post fà da quest’anno i Pink Floyd lasciano EMI ed approdano alla Warner. Dopo il successo riscontrato la scorsa estate con l’uscita nelle edicole dell’intero catalogo, da ottobre troviamo i titoli in offerta in alcuni negozi di dischi. Si tratta di ultimi stock di magazzino EMI, che riportano però il bollino Siae con l’indicazione Warner.

Il numero di NME del 26 ottobre dedica la copertina e gran parte della rivista ai 500 migliori album di sempre. I Pink Floyd appaiono nella classifica al 132° posto con “The Dark Side of the Moon”, inoltre a pagina 10 troviamo il ricordo della nuova mostra londinese legata alla pubblicazione di “The Gathering Storm”. In vendita a € 4.15

Su “Classic Rock UK” di novembre (n°190) potete leggere un articolo di 4 pagine a cura di Mick Wall, dedicato ai primi Floyd post Syd Barrett: l’articolo, intitolato “Orchestral Manoeuvres In The Dark“, è legato al libro recentemente scritto da Ron Geesin sulla genesi di Atom Heart Mother. Nello spazio dedicato ai live troviamo una recensione con foto della data londinese di settembre al Wembley Stadium del “The Wall Live Tour” di Waters; nelle edicole a € 11.

Anche su “Record Collector” di novembre (n°420) troviamo una recensione del “The Wall Live” di Roger Waters al Wembley Stadium di Londra dello scorso 14 settembre, mentre “Late for the Sky” (n°114) dedica 4 pagine ai Pink Floyd nella rubrica “Collector’s Corner” con i 10 vinili più desiderati dai collezionisti, secondo la classifica stilata dai Lunatics.

Su “Classic Rock Magazine Italia” di novembre (n°12) c’è uno special dedicato alle 30 canzoni che hanno fatto la storia della musica prog: i Pink Floyd trovano spazio con una loro foto live dei primi anni 70, e la canzone scelta per rappresentarli è “Echoes” dall’album “Meddle”; la rivista è in distribuzione questi giorni nelle edicole a € 5.

Shine On!

NUOVO LIBRO DI RON GEESIN SU ATOM HEART MOTHER

flaming_coverSi intitolerà “The Flaming Cow: The Making of Pink Floyd’s Atom Heart Mother”, nuovo libro in uscita il 17 luglio 2013 a cura di Ron Geesin.  Con una copertina molto suggestiva, il libro offre una visione della collaborazione tra i Pink Floyd e il compositore Ron Geesin che portò alla pubblicazione nel 1970 di Atom Heart Mother, primo album dei Floyd a raggiungere il n°1 nel Regno Unito. Oltre a fotografie inedite dalle sessioni di registrazione ad Abbey Road, Londra e Parigi, Ron spiega come è stato scelto il titolo, perchè il suo nome non è apparso nei crediti dell’album, cosa lo ha spinto a lasciare Hyde Park in lacrime, perchè ai Floyd non è piaciuto il lavoro finale e molto altro. Il libro di 144 pagine (con la prefazione di Nick Mason) promette di essere davvero un bel libro. Si potrà aquistare appena sarà disponibile attraverso questi link:  Amazon UKAmazon.comAmazon.caAmazon FranceAmazon GermanyAmazon Espana e Amazon Italy (Per l’acquisto dall’italia si consiglia di utilizzare Amazon Italia per non incorrere a tasse ulteriori alla spesa di spedizione)

Shine On!