PINK FLOYD: THE EARLY YEARS BOX SET 1965-1972 / TUTTI I DETTAGLI

I Pink Floyd, hanno finalmente annunciato l’uscita del Box Set delle meraviglie, si chiamerà THE EARLY YEARS BOX SET 1965-1972 e conterrà del materiale di valore inestimabile, per qualsiasi appassionato o collezionista dei Pink Floyd.

13669682_10209914410127608_2921993714912064816_n

Questo cofanetto, non ha niente a che vedere con le edizioni “Immersion” di qualche anno fa per i dischi storici come The Dark Side Of The Moon, Wish You Were Here o The Wall, qui si tratta in effetti del “Sacro Graal” di una delle band più influenti ed importanti del pianeta. Erano anni che si vociferava qualcosa del genere, e finalmente ci siamo, gli archivi stanno per essere aperti.

Il cofanetto sarà disponibile dal 11/11/2016 al prezzo di €488.11

A questo link è possibile effettuare il pre-ordine dal sito ufficiale dei Pink Floyd.

A questo link la pagina Amazon Italia del Box Set

A questo link la pagina Amazon Italia del Cd Sampler

Ecco quello che includerà il box:

10 Cd, 9 Dvd e 8 Blu-ray. Demo e unreleased, apparizioni TV, 7 ore di registrazioni di concerti, 15 ore di video (con interviste e 3 lungometraggi), 20 canzoni mai pubblicate, una nuova versione della colonna sonora di Zabriskie Point e molto altro.. La parte audio comprenderà 130 tracce, di cui 12 ore e trenta di canzoni non pubblicate, BBC sessions e outtakes. Due brani mai pubblicati prima, Vegetable Man e In the Beechwoods (dalle session di Saucerful of Secrets) sono state mixati di nuovo. Il set conterrà anche dei memorabilia.

Il primo cofanetto a forma di libro coprirà i gli anni dal ’65 al ’67 ed è chiamato Cambridge St/ation. Contenente il periodo Barrett, all’interno troveremo demo, singoli, le rarità dalle registrazioni di Saucerful of Secrets e le BBC session. Meritevole d’attenzione anche l’uscita su CD del vinile uscito nel 2015, 1965: Their First Recordings con Rado Klose alla chitarra e Juliette Gale alla voce. Ma anche un concerto di Stoccolma del 1967 e il DVD/Blu Ray delle loro apparizioni televisive.

Il secondo pacchetto, Germin/ation, si concentra sul 1968, subito dopo l’uscita di Barrett dal gruppo. Include singoli non presenti in Saucer of Secrets e studio session riemerse nell’ultimo periodo. La parte video comprende gli spot promo per Point Me at the Sky e esibizioni nelle TV di molti paesi.

Dramatis/ation, il set con il materiale il 1969, l’anno in cui uscirono More e il doppio LP Ummagumma, contiene registrazioni effettuate ad Amsterdam e Londra prese da The Man and The Journey. Ma troviamo anche brani da More e pezzi scartati come la versione di Embryo apparsa solo in alcuni promo e i video dalle prove di The Man/The Journey.

Il quarto set, Devi/ation, è tutto sul 1970 quando i Floyd hanno registrato le canzoni per il film Zabriskie Point di Michelangelo Antonioni. Le canzoni sono state mixate nuovamente. Un altro disco invece è tutto sulla BBC premiere diAtom Heart Mother con tanto di orchestra e coro. Inoltre è presente una performance di un’ora in una TV di San Francisco.

È sul periodo Meddle che si concentra invece il capitolo Reverber/ation tra demo dei primi esperimenti in studio e BBC session. Ma anche
un nuovo mix in 4.0 di Echoes e alcuni live come quello con la compagnia di ballo di Marsiglia.

Opfusc/ation, sesto capitolo del cofanetto, racconta il 1972 quando la band fece uscire Obscured by Clouds, colonna sonora del film La Vallée. Quell’anno inoltre uscì Pink Floyd: Live at Pompeii, anch’esso contenuto nel box set.

L’ultimo disco, Continu/ation, contiene le BBC session del primo periodo, brani dal film The Committee, la colonna sonora live dell’allunaggio 1969 e altro. Ci sono anche 3 lungometraggi, The Committee, More e La Vallée e riprese di live e festival.

CLICCA QUI per vedere la tracklist completa del Box Set!

Tutti i capitoli dall’uno al sei, saranno rilasciati anche singolarmente nel corso del 2017, fatta eccezione per il bonus dal titolo Continu/Ation che rimarrà esclusiva del Box Set.

The Early Years 1965-1972″ vuole mettere in risalto l’evoluzione della band sin dagli esordi agli anni precedenti all’uscita di uno degli album più importanti di tutti i tempi, ‘The Dark Side Of The Moon’ , e il contributo che i Pink Floyd hanno dato nella rivoluzione culturale di quel periodo.
Grazie a questa raccolta i fan potranno ascoltare la storia della nascita del progressive rock psichedelico quando Roger Waters, Richard Wright, Nick Mason e  Syd Barrett si incontrarono all’ Istituto Politecnico di Londra fino alla dipartita di Syd e l’arrivo di David Gilmour“.

In uscita, oltre al box, anche un doppio Cd dal titolo CRE/ATION 1967-1972 che contiene varie canzoni, una sorta di “sampler” del cofanetto, al prezzo di €12.90 la cui tracklist è questa:

1. Arnold Layne (2016 Remastered Version)
2. See Emily Play (2016 Remastered Version)
3. Matilda Mother (2010 Remix) [2016 Remastered Version]
4. Jugband Blues (2010 Remix)
5. Paintbox (2016 Remastered Version)
6. Flaming (BBC Session, 25 September 1967)
7. In The Beechwoods (2010 Mix)
8. Point Me At The Sky (2016 Remastered Version)
9. Careful With That Axe, Eugene (Single Version) [2016 Remastered Version]
10. Embryo (From ‘Picnic’)
11. Ummagumma Radio Ad (Capitol US)
12. Grantchester Meadows (BBC Session, 12 May 1969)
13. Cymbaline (BBC Session, 12 May 1969)
14. Interstellar Overdrive (Live At The Paradiso, Amsterdam, 9 August 1969)
15. Green Is The Colour (BBC Session, 12 May 1969)
16. Careful With That Axe, Eugene (BBC Session, 12 May 1969)

Disco: 2
1. On The Highway (Zabriskie Point Remix)
2. Auto Scene Version 2 (Zabriskie Point Remix)
3. The Riot Scene (Zabriskie Point Remix)
4. Looking At Map (Zabriskie Point Remix)
5. Take Off (Zabriskie Point Remix)
6. Embryo (BBC Radio Session, 16 July 1970)
7. Atom Heart Mother (Live In Montreux, 21 November 1970)
8. Nothing Part 14
9. Childhood’s End (2016 Remix)
10. Free Four (2016 Remix)
11. Stay (2016 Remix)

13654155_10153752629317308_138666072789182524_n

Shine On!

171 comments

  1. acquistato stamane ,mi hanno un po deluso in 45 giri replica i quali dalle prime foto sembravano quasi identici agli originali demo tutto il resto ok il prezzo un po altino

      1. No niente sottotitoli,..solo per the committee,..almeno questo si legge in giro…. comunque è arrivato anche a me, finalmente,.. mi ha telefonato ora mia moglie,.. me lo fà vedere solo se faccio il bravo,…cosa avrà voluto dire ???😦

      2. Verificato di persona,.. i sottotitoli solo per the committee,…😦 Rimasto deluso, molto deluso dal video di A.H.M. del 71 giappone,.. su iutub si vede meglio,.. o meglio si vedeva… lo scaricai all’epoca ed ho fatto un piccolo confronto,.. –

        L’audio di Brigton 72 è pieno di fruscii,..ma non è lo stesso che uscì nell’immersion di D.S.O.T.M ? Lì si sentiva meglio,.. per ora è tutto,..passo e chiudo –

  2. Dal gruppo fesbuk dei pink leggiamo:

    Pink Floyd fans ordering ‘The Early Years 1965-1972’ will get an extra piece of the band’s history. The box-set will now also include a supplementary disc featuring the band’s seminal Live At Pompeii concert as a 2016 audio mix. The 6 tracks totaling over 67 minutes include live versions of ‘Careful With That Axe, Eugene’, ‘Set the Controls For The Heart Of The Sun’, ‘One of These Days’, ‘A Saucerful Of Secrets’, ‘Echoes’ and an alternative take of ‘Careful With That Axe, Eugene’.

    Live at Pompeii has never been available as an audio only CD so this is a real first for fans.

    I fan dei Pink Floyd che ordinano ‘The Early Years 1965-1972’ avranno un ulteriore pezzo di storia della band. Il box-set sarà ora includono anche un disco supplementare con seminale concerto della band Live At Pompei come un mix audio 2016. Le 6 tracce per un totale di oltre 67 minuti includere versioni live di ‘attenzione con quello Axe, Eugene’, ‘Impostare i controlli per il cuore del sole’, ‘uno di questi giorni’, ‘A Saucerful of Secrets’, ‘Echoes’ e un take alternativo di ‘attenzione con quello Axe, Eugene’.

    Live at Pompei non è mai stato disponibile come solo audio CD in modo questa è una vera prima per i fan

    Questa non l’ho capita !!!!   Scusate ma se già i box sono sugli scaffali dei magazzini e negozi pronti per essere enduti o spediti, mi sapete dire come caxxo metteranno questo bonus in più ??? Non ci stò capendo nulla,…almeno che non bisogna collegarsi al loro sito e richiederlo in omaggio ??? Mha… ??!!!!!

    1. il cd bonus e’ all’interno di tutte le confezioni anche quelle vendute nei negozi ,non sara’ presente nei prossimi mesi acquistando i singoli pacchetti ,ma si trovera’ esclusivamente nella confezione del box

    2. Quindi tu ce l’hai già e lo hai pure controllato.. Allora avrai trovato anche il bonus CD, vero?
      Io sono stato in due negozi ed entrambi avevano il box contenente ANCHE il bonus. Semplicemente è stato aggiunto a posteriori e non è stato incluso nella confezione contenente l’essenza del cofanone, cioè i vari dischi.
      Sono stato da Feltrinelli, che vende online il box a 480 ed i commessi erano molto incazzati perchè il prezzo in negozio è stato fissato a 600 ! Così facendo si ammazzano i negozi a favore del commercio online..

    3. Io non l’ho ancora comprato perchè vorrei capire bene la storia dei sottotitoli.. Rispetto ai film non mi importa, li conosco già molto bene e non avrei problemi a vederli in inglese.
      Ben diverso il discorso rispetto alle interviste, personalmente ci capirei meno del 30 % se non fossero sottotitolate..

      E mi pare di aver visto che di interviste ce ne sono parecchie..

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...